Maxischermi Pubblicitari

Una delle applicazioni principali consiste nell’utilizzo a scopo commerciale del maxischermo a LED, ossia per la trasmissione di spot pubblicitari in aree commerciali pedonali, lungo le strade, presso incroci, o comunque in luoghi ad ampio bacino di utenza: in linea teorica, ovunque vi sia un cartellone pubblicitario tradizionale potremmo trovare uno schermo a LED.

Questo tipo di utilizzo del maxischermo viene intrapreso principalmente da agenzie pubblicitarie che acquistano lo schermo per poi rivendere gli spazi pubblicitari. Il maxischermo è acquistato solitamente come arricchimento alla loro offerta e proposto a sostituzione di pannelli fissi, pubblicazioni, affissioni, etc…

La differenza principale rispetto alla cartellonistica tradizionale,  escluse ovviamente le differenze di ordine tecnico, consiste nella possibilità di acquisire un molteplice numero di clienti per un singolo schermo. La trasmissione viene frazionata in piccoli spot, generalmente della durata di 15 – 20 secondi, visualizzati ciclicamente sul display.

I vantaggi in termini di creazione e sostituzione dell’annuncio pubblicitario sono considerevoli: anziché dover creare, stampare e andare a sostituire materialmente il cartellone pubblicitario, è sufficiente creare lo spot – alcuni applicativi rendono questo procedimento semplice e veloce – e inserirlo nella play list.

È inoltre possibile apportare modifiche agli spot ad esempio per clienti che intendono pubblicizzare una promozione in un periodo dell’anno particolare, senza dover modificare l’intero annuncio. Alcuni gestori di schermi utilizzati a scopo pubblicitario forniscono la possibilità ai propri clienti di apportare modifiche on-line ai propri spot, che vengono trasmesse direttamente al maxischermo aggiornandone la play list.

Un display acquistato da una agenzia pubblicitaria e impiegato a scopo commerciale, difficilmente trasmetterà esclusivamente spot pubblicitari commissionati dai propri clienti. Spesso vengono riservati alcuni spazi per la trasmissione di informazioni di carattere generale, come le notizie dell’ultima ora, la temperatura dell’aria, le previsioni del tempo, etc. La trasmissione di questi contenuti è funzionale ad ottimizzare la resa del display.

E’ altresì possibile che su uno schermo installato a fini commerciali, vengano trasmesse informazioni patrocinate dal comune ove il display è installato. Spesso infatti il comune può richiedere, come contropartita al rilascio dell’autorizzazione per l’installazione degli impianti, un certo numero di spazi gratuiti per la comunicazione con il cittadino.

In altri casi può essere la stessa agenzia pubblicitaria ad avanzare una simile offerta, per riuscire ad ottenere l’autorizzazione. Il rilascio dell’autorizzazione è infatti una questione delicata, che verrà affrontata nel capitolo riguardante i vincoli normativi relativi ai maxischermi LED.

Maxischermi per esterni

Maxischermi ideali per esterni …

Maxischermi per interni

Maxischermi ideali per interni …

Noleggio Led Wall

Maxischermo e ledwall disponibili anche a noleggio …

Lasciati aiutare da noi

Stai cercando in acquisto o noleggio Maxischermi, Schermi a LED, Insegne a LED, Bordocampo LED per stadio, Cartelloni pubblicitari, Insegne luminose, Schermi LED per la vetrina del tuo negozio?

Menu